Come aumentare le visite del tuo Blog grazie a Instagram

Se possedete un Blog di sicuro vorreste che avesse una maggiore quantità di visite, ora vediamo insieme come aumentare le visite del  tuo Blog grazie ad Instagram.

Instagram come voi tutti sapete è uno dei maggiori Social che ci sono attualmente, è frequentato da moltissimi utenti sparsi nel mondo.

Il Social Network Instagram può aiutarti a migliorare e aumentare le visite nel tuo blog, vediamo come si possa fare.

Su Instagram in confronto di altri Social non è possibile inserire dei link esterni nei post, come ben sapete la piattaforma di Instagram si è concentrata sulla parte visiva, ecco perché è fondamentale fare molta pratica e pubblicare solamente fotografie di rilevo.

Come aumentare le visite sul tuo Blog con Instagram

Di strategie ce ne sono molte per aumentare la tua visibilità e di conseguenza del tuo Blog, partendo da tuo profilo Instagram.

Il profilo deve essere molto curato e con un brand ben preciso, non divagare, cerca di creare un brand che sia riconoscibile, utilizzando ad esempio una stessa palette cromatica oppure un determinato filtro ecc …

Fai in modo che il tuo account sia unico.

Si può aggiungere il Link del vostro Blog nella parte della biografica, che appare in alto a sinistra, subito sotto la foto profilo.

Per capire quali sono gli utenti che grazie al tuo account Instagram approdano al Blog potrai utilizzare un Link accorciato su Bitly.

Come possiamo avvertire i nostri follower di Instagram

Per avvertire i vostri Follower di Instagram che avete un Blog ci sono vari modi, vediamoli insieme.

Il fatto che non potete mettere i Link nei post che rimandano al Blog limita il potere che ha Instagram, ma non si deve demordere perché ci sono valide soluzioni.

Una soluzione è che si può mettere nella didascalia un invito a leggere il lavoro appena pubblicato, oppure utilizzare le Stories.

Si possono utilizzare le Stories per invitare le persone a visualizzare il blog.

Questa possibilità si chiama swipe up, e consente di inserire un collegamento visitabile, tramite un movimento delle dita verso l’alto, così si possono spingere i followers a visitare il tuo blog.

Quanti Follower di devono avere per utilizzare lo swipe Up?

Per utilizzare nelle stories lo swipe Up si devono superare un certo numero di follower e sono 10.000.

Solo avendo questo numero di follower puoi sbloccare questa finzione, ma non è tutto perché Instagram ha molte caratteristiche sconosciute.

La pubblicità mirata per il tuo Blog

Per fare una pubblicità mirata, che faccia salire il tuo blog si può utilizzare la funzione advertising.

Questa funzione di instagram è collegata a Facebook e si può impostare una campagna ADV, in modo da sponsorizzare le immagini e i video. Solo in questo modo si può aggiungere il link diretto.

Per riuscire in questo settore, oltre che alle campagne pubblicitarie è molto importante costruire un brand che arrivi in modo diretto agli utenti, solo con un brand forte hai la possibilità di avere un grande aumento di visite nel  blog.

Come creare un percorso Visual Storytelling

Partiamo dal presupposto che oramai grazie al massiccio utilizzo dei social, tutto passa per le immagini ed è importante che sia molto attrattive.

Le immagini pubblicate sui social creano una continua narrazione della vita.

I social network hanno un grande potere narrativo, sono in grado, non tanto di vendere un prodotto, ma di far parlare di esso e di costruire relazioni tra gli utenti. Se vuoi costruire una storytelling ti consigliamo di non impostarla in modo impersonale, ma di raccontare al suo interno il tuo brand, i valori e le idee.

Per riuscire in questo progetto, che ti porterà una maggiore visibilità del blog, è opportuno creare un’identità visiva, mantenendo una coerenza visiva, che rimandi l’utente al tuo brand.

Una storytelling che si rispetti fa leva sulle emozioni attraverso le immagini, creando delle connessioni emotive con il tuo pubblico. La storytelling non deve rimanere impersonale, ma bensì raccontare di te e dei tuoi lavori.

Come mostrare i tuoi lavori

Rimarcando il fatto che Instagram è basato sui contenuti visivi è importante tradurre i tuoi lavori in immagini, questo perché la comunicazione è più immediata.

Fatti fotografare mentre scrivi oppure se il tuo blog parla di cucina fotografa i piatti ecc, rendi partecipe i followers e mettici la faccia.

Per avere successo sui social ci si deve esporre, come si dice in gergo “metterci la faccia”, solo così si possono avvicinare gli utenti, incuriositi dal tuo fare.

I Blog più seguiti  in Italia

Per concludere citiamo i blog più seguiti della nostra penisola, in modo da poter confrontare il tuo lavoro e prendere spunti.

  • Mattia Miraglio;
  • Mariano di Vaio;
  • Chiara Nasti;
  • Gianluca Vacchi.

Ora non vi resta che iniziare a pubblicizzare il vostro blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *